Investigazione privata

investigazione privata

Perche’ un Investigazione Privata

Un investigazione privata oggi, e’ sempre più richiesta per le necessità del singolo privato, in particolare per l’infedeltà coniugale, che negli anni addietro ha rappresentato uno dei cardini dell’attività delle agenzie di investigazioni.

 

Con l’introduzione della legge n. 151 del 19 maggio 1975, che tra l’altro ha sancito i nuovi orientamenti giuridici del matrimonio, quali:

  • il passaggio dalla potestà del marito alla potestà (ora “responsabilità genitoriale”) condivisa dei coniugi;
  • l’eguaglianza tra coniugi (si passa dalla potestà maritale all’eguaglianza fra coniugi);
  • Il regime patrimoniale della famiglia (separazione dei beni o comunione legale/convenzionale); la revisione delle norme sulla separazione personale dei coniugi (dalla separazione per colpa alla separazione per intollerabilità della prosecuzione della convivenza); l’abbassamento dell’acquisizione della maggiore età da 21 a 18 anni,

l’attività dell’agenzia investigativa ha fatto una inversione di rotta, in altre parole si è tolta da dosso quella nomea di “spione”, per transitare in una condizione di semi-professionalità.

Le investigazioni private per infedeltà coniugale, non hanno più avuto quegli indirizzi di natura etica/morale del coniuge, ma finalizzate alla ricerca di addebiti, presunti e/o reali, per una mera salvaguardia di interessi economici/patrimoniali della coppia.

L’agenzia investigativa

L’introduzione di detta legga, ha anche sollecito e recepito il cambiamento delle agenzie di investigazioni, che ha iniziato ad occuparsi anche di tutela dei minori, loro comportamento a rischio di utilizzo di stupefacenti, alcool, atti di bullismo, frequentazioni dubbie, etc.

Non è raro, oggi, che un privato cittadino richieda servizi ad una agenzia di investigazioni, quali l’assunzione di informazioni e/o investigazioni su probabile nuovo datore di lavoro, al fine di accertare la potenzialità, sviluppo e programmi, ambiente di lavoro, onde evitare scelte che potrebbero poi rilevarsi negative.

Non è neppure raro che un cittadino/a, si rivolga all’agenzia investigativa, per un investigazione privata avendo ottenuto un risarcimento, con sentenza passata in giudicato. inoltre per conoscere la posizione economica/patrimoniale del debitore, al fine di recuperare il proprio credito. L’investigatore privato interviene con una investigazioni patrimoniale finalizzata alla ricerca di beni mobili ed immobili, al fine di recuperare il credito. L’investigatore privato effettua ed indica, con i risultati della ricerca, in altre parole, dove è possibile recuperare il credito. Non effettua la riscossione.

Come non è raro che una persona, richieda una investigazioni su altra, finalizzata al matrimonio. Tuttavia onde evitare una unione le cui conclusione potrebbero giungere al termine già dopo pochi mesi o anni.

In Sintesi

Ci si rivolge all’agenzia investigativa anche per rintraccio di persone scomparse, per rintraccio di eredi per lasciti.

E’ bene precisare che l’investigatore privato opera a favore di persone, la cui richiesta di investigazione sia ben motivata, in altre parole non può accettare incarichi che possono in qualche modo, violare la privacy di altra.

Vi sono poi altri settori, sempre per conto di privati, che possono rientrare nell’ambito dell’attività di una agenzia di investigazioni private, ma devono essere valutati di volta in volta. L’investigazione privata e molto utile al cliente.

Le investigazioni

 

  • INDAGINI PER INFEDELTA’ CONIUGALE;queste investigazioni sono mirate all’acquisizione di prove documentali del comportamento etico/morale del coniuge. Al termine dell’incarico, viene consegnata relazione scritta, con eventuali allegati (documenti cartacei, riprese cine-fotografiche e sonore), per utilizzo anche in sede giudiziaria.
  • INDAGINI PER ASSEGNAZIONE, REVISIONE O ALIENAZIONE DI ASSEGNO DI MANTENIMENTO;atte  a stabilire preventivamente e successivamente alla separazione legale tra coniugi, possibili variazioni di reddito, per integrare o ridurre l’assegno.
  • INVESTIGAZIONI PATRIMONIALI E FINANZIARIE,mirate all’identificazione di beni mobili, immobili e fonti di reddito posseduti da persona fisica, al fine di consentire al creditore, attraverso il proprio difensore, la possibilità di procedere con successo nell’azione esecutiva.
  • INDAGINI SU MINORENNI FACENTI PARTE DEL PROPRIO AMBITO FAMILIARE;accertamenti in seguito a sospetti di comportamenti a rischio (utilizzo di droghe, alcool, atti di bullismo, frequentazioni dubbie e quant’altro).
  • INDAGINI SU MOLESTIE E STALKING;il reato di stalking è stato introdotto con il D.L. 23/02/2009 e convertito in legge n. 23.04.2009 n. 38. Come noto il reato contempla le molestie derivanti da assillo di continue telefonate, sms, controlli ossessivi, pedinamenti perpretrati da coniugi (o ex), conviventi, fidenzati/e o alri soggetti, se accertati attraverso investigazione documentata a supporto di eventuale denuncia.
  • INDAGINI PER RINTRACCIO DI PERSONE SCOMPARSE; accertamenti che si affiancano a quelli già in atto da denuncia presentata all’Autorità Giudiziaria e finalizzati al rintraccio  della persona scomparsa.

INDAGINI PER RINTRACCIO DI EREDI; l’indagine è finalizata alla verifica dell’esistenza di aventi legittimo diritto, con ricerche riguardanti l’accettazione (pura e semplice o con beneficio d’inventario) o la rinucia  all’eredità.