Infedelta’ Coniugale

infedelta' coniugale

Il matrimonio ed i suoi problemi

 

Infedelta’ Coniugale. Le problematiche connesse con il matrimonio, sia civile che religioso, hanno subito col passare del tempo delle mutazioni considerevoli dovute e a molteplici aspetti quali:

  • Una diminuzione della fiducia coniugale da parete di un  coniuge
  • La gestione dei figli minori in tema di separazione e/o divorzio
  • La richiesta di alimenti nel caso un coniuge simuli uno stato patrimoniale differente da quello reale
  • La gestione di animali domestici

Poi ve ne sono altri di minore importanza, ma sufficienti per attivare ulteriori pretese.

In questo panoramica, su richiesta delle parti , a volte singolarmente oppure in altre ipotesi da parte del loro legale di fiducia, viene incaricato un professionista per supportare l’attività difensiva.

Tale professionista chiamasi: investigatore privato che si occupa anche di infedelta’ coniugale.

 

Questa figura regolarmente registrata ed autorizzata alla professione  presso la Prefettura del Comune dove si esercita coadiuva le parti o il legale tramite relazioni frutto di pedinamenti e/o altra attività investigativa.

 

L’incarico affidato all’investigatore privato, generalmente, è abbastanza ampio ed entra proprio nel merito della questione diritti/doveri dei coniugi, quale l’accetrtamento, presunto o meno, di una infedeltà coniugale, l’effettiva posizione patrimoniale.

 

A tal fine di accertare questi elementi di prova, il professionista, mette in atto tutte le risorse professionali idonee, proponendo, tra queste, un servizio di osservazione ravvicinata (pedinamento), documentato in parte con riprese video/fotografiche, investigazioni e ricerche sulla effettiva patrimonialità a 360° gradi, su frequentazione ed eventuale identificazione delle stesse ed altre note di conoscenza.

Al termine dell’incarico viene redatta e certificata, tutta l’opera eseguita.

Se necessario l’investigatore privato può stare anche in giudizio per essere sentito come parte.

Un pensiero su “Infedelta’ Coniugale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.